Calivierno 2017 e Ara Mundi 2016

Riceve il Wine Hunters Award al Merano Wine Festival per il Calivierno 2017 (Roccamonfina IGT Aglianico e Casavecchia) e per Ara Mundi 2016 (Galluccio DOC Riserva Aglianico)

2020

Calivierno 2016

Riceve il Wine Hunters Award al Merano Wine Festival per il Calivierno 2016 (Roccamonfina IGT)

2019

Bariletta 2018

Bariletta (Roccamonfina IGT Primitivo) riceve 91/100 al concorso del 5 Stars Wines al 53° Vinitaly

2019

Bella Femmena e Mala Femmena

Anno ricco di soddisfazioni per la famiglia Telaro: partecipa al concorso della “Guida al bere rosa” dove riceve una rosa d’oro per la Bella Femmena (Roccamonfina IGT rosè di Aglianico), e 4 rose d’oro per la Mala Femmena (Roccamonfina IGT spumante brut rosè di Aglianico)

2019

Bella Femmena Rosé

Bella Femmena (Roccamonfina IGT Rosè Aglianico) viene premiata come 2° miglior vino rosato nell’Annuario dei Migliori Vini Italiani di Luca Maroni

2014

Falanghina Vendemmia Tardiva 2011

Falanghina Vendemmia Tardiva 2011 (Roccamonfina IGT) viene premiata con il Diploma di Gran Menzione al 45° Vinitaly

2012

Bariletta - Premio in Belgio

Il Bariletta (Roccamonfina IGT Primitivo) viene premiato in Belgio in “ Vin sélectionné par vins & terroirs authentiques guide d’achat Belge”

2011

Falanghina Vendemmia Tardiva 2009

Falanghina Vendemmia Tardiva 2009 (Roccamonfina IGT) viene premiata con il “Diploma di Gran Menzione” al 44° Vinitaly

2010

Enoteca Telaro di Cassino

L’Enoteca Telaro di Cassino viene premiata da Slow-Food come migliore enoteca del Lazio

2009

Falanghina Vendemmia Tardiva 2009

Falanghina Vendemmia Tardiva 2009 (Roccamonfina IGT) viene selezionata tra i “Top Hundred” del Golosario

2009

Passito Delle Cinque Pietre 2007

Il Passito Delle Cinque Pietre 2007 viene premiato al 3° concorso internazionale dei passiti “Gran Palio della signoria dei Bentivoglio”

2009

Falanghina Vendemmia Tardiva 2007

Falanghina Vendemmia Tardiva (Roccamonfina IGT) viene premiata con “Diploma di Gran Mensione” al 42° Vinitaly

2008

Ripa Bianca 2007

Ripa Bianca (Galluccio DOC Falanghina) viene premiata dall’Almanacco del Berebene di Gambero Rosso

2008

Falanghina Vendemmia Tardiva

Falanghina Vendemmia Tardiva (Roccamonfina IGT) viene premiata da Slow-Food nella Guida al Vino Quotidiano

2006

Calivierno 2002

Calivierno 2002 (Roccamonfina IGT Aglianico e Casavecchia) viene premiato con “Diploma di Gran Menzione” al 39° Vinitaly

2005

Ripa Bianca 2004

Ripa Bianca 2004 (Galluccio DOC Falanghina) viene premiata nell’Almanacco del Berebene di Gambero Rosso

2004

Montecaruso 2001

Montecaruso 2001 (Galluccio DOC Aglianico) viene premiato dall’ Almanacco del Berebene di Gambero Rosso

2003

Ara Mundi 1998 e Falanghina IGT 2002

Ara Mundi 1998 (Galluccio DOC Riserva Aglianico) e Falanghina IGT Roccamonfina 2002 vengono premiati con il “Diploma di Gran Menzione” al 37° Vinitaly

2003

Ripa Bianca 2001 e Montecaruso 1999

Ripa Bianca 2001 (Galluccio DOC Falanghina) e Montecaruso 1999 (Galluccio DOC Aglianico) ricevono il “Diploma di Merito” nelle selezioni dei vini campani a cura della Regione e del MIPAAFT

2002

Ripa Bianca 2000

Ripa Bianca 2000 (Falanghina IGT Roccamonfina ) riceve il “Diploma di Gran Menzione” al 35° Vinitaly

2001

Ripa Bianca 1999

Ripa Bianca 1999 (Galluccio DOC Falanghina) riceve il “Diploma di Merito” nelle selezioni dei vini campani a cura della Regione e MIPAAFT

2000

Passato, Presente e Futuro

Il Vino è uno scrigno che racchiude in se passato, presente e futuro è memoria della nostra terra, è piacere da vivere “ora e subito”, è un’ancora lanciata nel vuoto del tempo a venire perchè non si perda una ricchezza che è soprattutto cultura. Ogni vino racconta qualcosa che è un pò mistero e un pò scienza: il profumo, il colore e la forza sono tutti frutti di una terra egualmente generosa ma diversa da un luogo all’altro e che esprime, in ogni dove, una sua tipicità. Perciò la tipicità rappresenta un patrimonio.