Femmena – Magnum

23.50

Femmena è un vino bianco a base di Falanghina, prodotto con uve accuratamente selezionate dai vigneti dell’azienda Telaro. Un vino classico e raffinato allo stesso tempo, che colpisce per il coinvolgente bouquet ampio e per la sua piacevolezza, impreziosito da sentori di menta e salvia. Un vino dal packaging particolare, ispirato alla femminilità e al richiamo alla tradizione Napoletana.

Categorie: ,
Varietà delle uve

Falanghina 85/100%

Confezionamento

1500 ml

Colore

Paglierino intenso con riflessi dorati

Profumo

Chiare ed eleganti note floreali e fruttate, da frutta gialla ed esotica, discreto e piacevole retrogusto erbaceo

Palato

Particolarmente morbido e fresco coerente con le sensazioni olfattive

Gradazione alcolica

13% vol.

Temperatura di servizio

10° C

Scarica la scheda tecnica

Femmena Falanghina IGT Roccamonfina è un vino bianco dal colore giallo paglierino intenso con riflessi dorati. Chiare ed eleganti note floreali e fruttate, da frutta gialla ed esotica. Discreto e piacevole retrogusto erbaceo. Al palato morbido e fresco, coerente alle sensazioni olfattive.

  • Area di produzione: Galluccio, (Caserta- Italia) alle pendici del Vulcano spento di Roccamonfina
  • Natura del terreno: vulcanico con una buona concentrazione di Sali minerali e micro elementi
  • Età media delle viti: 15 anni
  • Altitudine dei vigneti: 280/300 mt (s.l.m.)
  • Esposizione dei vigneti: sud-sud est
  • Epoca di vendemmia: fine Ottobre inizio Novembre
  • Densità d’impianto: 3500/ha
  • Sistema di allevamento: guyot
  • Resa/ha: 80q
  • Vinificazione: Pigiatura soffice, con immediata separazione delle bucce, decantazione a freddo e fermentazione in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata a 18°C per circa 15 giorni
  • Affinamento: in acciaio inox
  • Materiale di fermentazione: fermentini di acciaio inox da circa 150 hl
  • Temperatura di fermentazione: 18°C
  • Imbottigliamento: Gennaio
  • Disponibilità sul mercato: Gennaio

Si abbina a frutti di mare e crostacei crudi, pesce alla griglia, carni bianche, primi piatti e zuppe delicate, salumi vari. Ottimo con la pizza napoletana e la mozzarella di bufala. Da provare con un carpaccio di orata e la frittura di triglia e merluzzo.